Ufologia e Misteri.it


Vai ai contenuti

L'equazione di Drake

U.F.O

L'EQUAZIONE DI DRAKE


Frank Drake, nel marzo 1959, scardinò il muro di diffidenza della comunità scientifica nei confronti della questione della presenza di altre civiltà nell'universo. Con la sua equazione:

N = R* x fp x ne x fl x fc x L


dove:
R*=tasso di formazione delle stelle nella nostra galassia ai tempi in cui si formò il Sistema Solare;
fp = frazione di stelle che possiedono pianeti:
ne = numero di pianeti per stella capaci di ospitare la vita;
fl = frazione dei pianeti di ne dove la vita evolve;
fi = frazione di fl dove la evolve la vita intelligente;
fc = frazione di fi in grado di comunicare;
L = durata media di una civiltà in grado di comunicare

Si può quindi affermare che il numero di civiltà

tecnologicamente avanzate attualmente esistenti nella nostra galassia, sostanzialmente in anticipo

rispetto alla nostra, potrebbe essere compreso fra 50000 e 1000000. La distanza media fra le

varie comunità sarebbe quindi compresa fra alcune centinaia di anni-luce e circa 1000 anni-luce,

con un’età media per civiltà pari a 10000 anni o più.

Home




Torna ai contenuti | Torna al menu